Arch. Desirena Fossati

Classe 1970, fin dalle prime esperienze scolastiche ero piu' propensa alle arti figurative piuttosto che alla matematica, e crescendo in una famiglia di creativi , approdare al liceo Artistico e' stata una scelta piu' che naturale.

Negli anni '80 Il Liceo Artistico Preziosissimo Sangue a Monza (MI) e' stato per me come aprire una finestra su un mondo vastissimo . Mi ha dato le basi teoriche e pratiche che fanno parte del mio modus vivendi, piuttosto che scrivere preferisco disegnare (es.: alle volte disegno anche la lista della spesa!)

.Inoltre e' stata una parte della mia vita carica di slanci positivi ed ottimistici, che mi ha portato a vedere l'Architettura con tutti i suoi affluenti e derivati (design, arredamento, urbanistica¬Ö) come il mezzo piu' completo e piu' concreto di espressione delle Civilta'.

Meno entusiasmante fu l'impatto con l'Universita' di Milano di cui non ho cosi' brillanti ricordi.

Laureata in progettazione nel 1996 con la votazione di 92/100.

Le piu' belle esperienze personali le ho conseguite al di fuori dall'ambito accademico, lavorando e inventando.

Dalle scenografie teatrali realizzate per gli spettacoli di quartiere, agli allestimenti museali (presso Palazzo Reale Milano - Padiglione Arte Contemporanea di Milano - Palazzo Forti Verona - Palazzo Belgioioso) alla attivita' di progettazione e coordinamento dei cantieri edili seguendo le realizzazioni dello studio alfa da circa 10 anni, proseguo la mia attivita' di progettista, dividendomi tra l'ufficio - che amo - e mia figlia Daria - che adoro-.